News & Press

I 10 passi fondamentali nella costruzione di Edifici: Guida Completa

19 aprile 2024

I 10 passi fondamentali nella costruzione di Edifici: Guida Completa

Il processo di costruzione edifici a Milano comprende di una serie di operazioni tra loro eterogenee, dal momento che il contesto urbanistico del capoluogo lombardo è caratterizzato dalla complessità tipica delle grandi metropoli. Tutte le imprese edili di Milano e provincia devono perciò tenere conto dell'esigenza di conciliare l'edificazione di nuovi edifici, con i più moderni standard richiesti in termini di sostenibilità ambientale e gestione della sicurezza.
Come general contractor specializzati in costruzione immobili a Milano offriamo un servizio completo, dalla fase di progettazione fino alla consegna dell'opera, passando per la preparazione del cantiere. L'approccio alla costruzione può essere riassunto in 10 step principali:

  • Pianificazione e analisi del sito;
  • Progettazione architettonica e ingegneristica;
  • Approvazione regolatoria e produzione documentazione;
  • Preparazione del cantiere;
  • Realizzazione delle fondazioni;
  • Realizzazione degli impianti;
  • Lavori sui rivestimenti interni ed esterni;
  • Operazioni di rifinitura;
  • Conduzione di ispezioni e collaudo;
  • Consegna e manutenzione

Costruzione immobili a Milano: la fase preliminare

Indipendentemente dalla tipologia di edificio da realizzare, il primo passo da compiere consiste in un'accurata pianificazione, che inizia con l'analisi del sito. Questa fase richiede ad esempio di:

  • Valutare l'idoneità del terreno;
  • Identificare la presenza di potenziali ostacoli o vincoli di cui tenere conto nelle fasi successive;
  • Pianificare la disposizione generale dell'edificio;

In questo momento di progettazione è importante il dialogo tra professionisti quali architetti e/o ingegneri civili, per condurre studi preliminari e assicurarsi che il sito sia adatto allo scopo previsto. La costruzione di uffici a Milano necessita ad esempio valutazioni specifiche diverse da quelle richieste per un'abitazione in un piccolo centro residenziale. Una pianificazione attenta renderà più agevole la fase di costruzione vera e propria dell'edificio e ridurrà il rischio di complicanze successive.
Una volta completata l'analisi del sito, è tempo di sviluppare un progetto architettonico e ingegneristico dettagliato. Alcuni dei suoi aspetti fondamentali sono:

  • Il disegno degli spazi interni ed esterni dell'edificio;
  • La progettazione della struttura e degli impianti;
  • L'identificazione dei requisiti estetici, funzionali e normativi.

Il terzo step preliminare per la costruzione di abitazioni a Milano consiste nell'ottenimento delle approvazioni regolatorie al fine di ottenere tutti i permessi necessari dalle autorità competenti. Questa fase richiede dunque di presentare la documentazione dettagliata relativa ai disegni progettuali, le relazioni ambientali e i calcoli strutturali effettuati, per far sì che il progetto rispetti in maniera rigorosa i requisiti normativi e garantire il regolare svolgimento dei lavori.

Dalla progettazione al cantiere: la nostra fase operativa come impresa edile a Milano

Una volta che il progetto è stato definito e approvato in tutti i suoi aspetti, è tempo di preparare il cantiere per iniziare l'effettiva costruzione dell'immobile. In questa fase può essere necessario demolire strutture già presenti, allestire uffici e altre infrastrutture temporanee oppure compiere lavori specifici per preparare il terreno agli scavi. Vanno inoltre delineati altri aspetti fondamentali, come ad esempio:

  • Programmazione logistica;
  • Ordine e gestione dei materiali;
  • Organizzazione dei turni e delle unità di personale necessarie;
  • Messa in sicurezza.

Il quinto step fondamentale in un progetto di costruzione immobili a Milano è la realizzazione delle fondazioni, ovvero la basi su cui poggerà l'intera struttura. Questo passo comprende:

  • Le operazioni di scavo per la preparazione del terreno;
  • La posa di armature di rinforzo;
  • Il versamento della colata del calcestruzzo per le fondamenta.

È importante che gli ingegneri strutturali coinvolti nel processo si assicurino che le fondazioni rispettino i requisiti progettuali, in modo da sopportare il carico dell'edificio, compatibilmente anche alla tipologia di suolo circostante.
Una volta che le fondamenta sono in posa, si procede con la costruzione della struttura dell'edificio. Come impresa di costruzioni a Milano ci occupiamo della realizzazione di muri portanti, pilastri, travi e solai.
Parallelamente, è importante provvedere all'installazione degli impianti, elettrici, idraulici e di climatizzazione. Questo momento necessita di un lavoro sinergico e preciso, che coinvolge squadre di professionisti specializzati in mansioni differenti, al fine di garantire la corretta funzionalità dell'edificio.
Una volta completata la struttura principale e l'impiantistica dell'edificio, si passa al settimo step, ovvero all'installazione di rivestimenti esterni, la posa di pavimenti e il lavoro su soffitti e rivestimenti murali. I materiali utilizzati e gli interventi di finitura necessari possono significativamente variare a seconda della tipologia di immobile e alle caratteristiche uniche del progetto, che deve essere rispettato in ogni suo aspetto.

Dalle rifiniture alla manutenzione: l'importanza del supporto post-vendita nella costruzione edifici a Milano

I restanti tre passi del nostro approccio alla costruzione di immobili a Milano coprono dalle ultime finiture sino alle pratiche di manutenzione. Una volta terminata la costruzione si procede dunque con i lavori di rifinitura, che comprendono tutti quegli elementi che conferiscono all'edificio il suo aspetto definitivo. Tra questi si ricordano:

  • La tinteggiatura delle pareti;
  • L'installazione di infissi, porte e altri accessori;
  • La messa in opera di elementi decorativi come cornici e modanature.

Questi aspetti non vanno considerati come secondari. Il nostro lavoro di impresa edile a Milano si fonda infatti sull'idea che ogni singolo edificio deve avere un'identità ben precisa, che viene definita proprio attraverso i dettagli realizzati in fase di rifinitura.
La nona fase è rappresentata dal collaudo dell'immobile. Prima di consegnare l'edificio al cliente, vanno condotte ispezioni approfondite e test per verificare che tutti i sistemi e le componenti funzionino correttamente e in conformità rispetto alle normative vigenti. Le prove a cui sottoporre l'edificio sono diverse. Tra le più importanti:

  • Test di resistenza strutturale;
  • Prove di funzionamento degli impianti;
  • Ispezioni di sicurezza.

È importante che i risultati del collaudo siano adeguatamente documentati. In questo modo è possibile monitorare l'esito delle ispezioni e risolvere prontamente eventuali problemi o difetti riscontrati.
Il nostro lavoro di costruzione edifici a Milano non termina tuttavia con la consegna dell'immobile. L'ultimo passo fondamentale è quello di garantire al cliente tutte le informazioni necessarie per l'uso e la manutenzione dell'edificio. Offriamo inoltre un servizio di supporto post-vendita per affrontare eventuali problemi insorti successivamente e chiarire eventuali dubbi.
Il nostro ruolo come general contractor è infatti quello di curare personalmente tutti i passaggi necessari alla costruzione di immobili a Milano, coordinando ognuna delle figure professionali coinvolte e accompagnando il cliente lungo tutto il percorso che conduce alla realizzazione finale dell'opera.

Hai in mente un progetto e cerchi il partner giusto con cui realizzarlo? Contattaci.